Polpette allo zafferano

Polpette allo zafferano

500 gr di carne di vitello macinata

2 spicchi di aglio schiacciati

4 cucchiai di olio di oliva

1 cucchiaino di zafferano in polvere

1 cucchiaino di cumino

3 fette di pane raffermo

1 tazza di vino

sale

pepe fresco tritato

Per la salsa

1 chilo di pomodori freschi tritati

2 cucchiai di olio di oliva o burro

4 filamenti di croco Kozanis

1 cucchiaio di pomodoro concentrato

1 presa di zucchero

2-3 grani di pimento

sale

pepe

 

Inzuppare il pane nel vino, stringerlo e sbriciolarlo. Tenere il vino da parte. In una ciotola inserire la carne macinata, il pane ed i restanti ingredienti per le polpettine di soutzoukakia e impastare il tutto fino a rendere morbido il macinato. Mettere il composto di carne macinata per un po' nel frigo.

Scaldare un po' di olio di oliva in un tegame, a fuoco medio alto. Formare piccole polpettine di soutzoukakia, immergendo le mani nel vino. Friggerli senza infarinarli per 2-3 minuti.

Mettere insieme tutti gli ingredienti della salsa. Bollire la salsa per 10-15 minuti fino a completa amalgama. Versare i soutzoukakia nella salsa di pomodoro e lasciarli bollire per circa 10 minuti.